17991477_792473310914994_2908746717271489377_oSembra che le stiano tentando davvero tutte pur di aggirare il vincolo paesaggistico che il Ministero per i Beni e le Attività culturali e il Turismo aveva opposto in Conferenza sei Servizi alla fattibilità del progetto di Eurallumina S.p.A. per la costruzione di una centrale a carbone e l’ampliamento dei bacini dei fanghi rossi!18057785_792473564248302_3467804817060898701_n Cosa ce lo fa pensare? Una delibera emanata lo scorso marzo dalla Giunta regionale, con la quale sono stati tolti i vincoli paesaggistici nelle zone della necropoli di San Giorgio e di Su Stangioni, a Portoscuso. Guardacaso si tratta dei territori nella cui immediata prossimità dovrebbero nascere le nuove strutture previste dal piano dell’azienda produttrice di allumina! Mentre la Regione lo chiama “aggiornamento dei beni paesaggistici e identitari”… a noi viene in mente una sola definizione: vergogna!

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *