18056417_791845850977740_664262274136125998_o (1)Prosegue la ricerca di materiali e documenti per fare in modo che lo scempio della costruzione di una centrale a carbone nel Sulcis e l’ampliamento del bacino dei fanghi rossi non si compia! Questa mattina ho incontrato il Dott. Fausto Martino, soprintendente del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo e responsabile per il Patrimonio Archeologico. L’unico ad essersi opposto, in rappresentanza del Mibact, al progetto che Eurallumina S.p.A. aveva presentato due mesi fa in Conferenza dei Servizi. L’unico che, per conto del Ministero, ha dato parere sfavorevole alla realizzazione di un progetto che rischia di arricchire le tasche di pochi e avvelenare la salute dei cittadini sardi, oltre che deturpare il bellissimo territorio su cui l’industria vorrebbe costruire le nuove strutture. 17917499_791846100977715_4812047520420772029_o (1)Con Martino è stato un bel confronto, abbiamo avuto uno scambio di opinioni molto fruttuoso e ci siamo ritrovati sulla stessa lunghezza d’onda. A lui ho offerto tutta la mia disponibilità istituzionale a portare avanti e fino in fondo questa battaglia che ho intrapreso per salvaguardare il bene della nostra meravigliosa Isola. Il benessere della Sardegna da oggi ha un alleato in più, ora non ci resta che andare avanti con ancora più determinazione!

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *