01Oggi ho inviato una richiesta di accesso agli atti al Comune di Portoscuso, nel Sulcis, dove sono in progetto la costruzione di una nuova centrale a carbone e l’innalzamento dei bacini dei fanghi rossi. Recuperare tutti i dati possibili è un atto doveroso, dal momento che in molte delle relazioni che ho richiesto sono presenti gli elementi che hanno messo in luce le criticità ambientali e i pericoli per la salute a cui sono sottoposti da anni i cittadini sardi nell’area Sulcis. Lo studio di questi documenti sarà fondamentale per proseguire la nostra battaglia INFORMATA e mirata a scongiurare la costruzione di una nuova centrale a carbone in Sardegna! Tuteleremo fino all’ultimo sforzo la nostra Isola e la nostra salute!

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *