15747358_725600594268933_8827872599063781096_nDAL MESSICO UN RINGRAZIAMENTO PER IL LAVORO DA ME SVOLTO CON LE ISTITUZIONI PER LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI E CONTRO LA CORRUZIONE

Sta per concludersi un anno impegnativo ma allo stesso tempo pieno di soddisfazioni. La lettera che vedete è uno degli esempi di quello che intendo dire con queste parole. L’ho ricevuta dal Presidente della Commissione Affari Esteri della Camera dei deputati del Messico ed è un ringraziamento per l’attenzione che ho dedicato alle attività della Delegazione UE-Messico di cui faccio parte. Del resto non avrei potuto non interessarmi ai vari aspetti di un Paese che è tanto affascinante, quanto problematico. Se da una parte il Messico sta facendo molti sforzi per cercare di aprire le sue frontiere al dialogo con l’Europa, commerciali e culturali, dall’altro sono ancora moltissimi nel Paese i problemi legati ai diritti umani e al loro rispetto. Un caso su tutti, di cui mi sono occupata in prima persona, è quello dei ragazzi di Ayotzinapa, scomparsi nel 2014 in circostanze ancora poco chiare.
Per l’anno nuovo i propositi sono molti, ma quello che di sicuro porterò ancora con me nel 2017 sono la stessa curiosità e la sempre crescente volontà di dedicarmi ai temi che più mi stanno a cuore e che vedono sempre e comunque al centro l’unica lobby per la quale valga la pena impegnarsi, quella a cui per troppo tempo non è stata data voce: i cittadini!

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *