ringLE TRATTATIVE SUL TTIP PURTROPPO CONTINUANO… MA A NOVEMBRE SAREMO A WASHINGTON PER DIRE ANCORA NO!

Anche quest’anno, la delegazione del Parlamento europeo andrà a Washington per discutere del TTIP. Come componente della Delegazione ufficiale del Parlamento europeo per gli Stati Uniti, a Washington ci sarò anche io. Ma mentre i nostri ministri e l’Italia firmano lettere a favore dell’accordo con gli Usa, NOI ANDREMO A FAR SENTIRE LA VERA VOCE DEI CITTADINI CHE QUESTO TRATTATO NON LO VOGLIONO. Entreremo nella stanza dei bottoni per affermare ancora una volta le ragioni dei nostri NO. Inizieremo coi lavori preparatori già a ottobre a Strasburgo, dopodiché, a pochi giorni dall’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti, ci riuniremo con la Delegazione a Bruxelles. Infine, la missione a Washington in programma per la fine di novembre. In ciascuna di queste sedi, continueremo a ribadire ciò che ha guidato il nostro lavoro fin dall’inizio: Ogm, clonazione, supremazia delle regole dettate dalle multinazionali e stravolgimento dei nostri standard, conquistati con anni di battaglie e con fatica, sono punti che non avranno MAI il nostro appoggio. Continueremo invece a difendere le nostre tipicità ed eccellenze, alimentari e non solo, mettendo sempre al centro la salute e il benessere dei cittadini.

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *