13669575_641197156042611_3902877653038744225_nGRAZIA DELEDDA: LA SCRITTRICE SARDA PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA, CHE PORTÒ LA SARDEGNA NEL MONDO
Quest’anno si celebra l’ottantesimo anniversario della sua morte e il novantesimo dall’assegnazione del premio Nobel. Nata a Nuoro da una famiglia numerosa, Grazia Deledda è oggi quel mito che raccontava di un’ Isola, la nostra meravigliosa Sardegna, che allora viveva è ancora oggi vive di splendore e contraddizioni. Ricordiamo la scrittrice premio Nobel con le sue stesse parole, quelle che pronunciò nel 1926, al momento del ritiro dell’ambitissimo premio in Svezia: «Io non so fare discorsi, mi contenterò di ringraziare l’Accademia Svedese, per l’altissimo onore che nel mio modesto nome, ha concesso all’ Italia e di ripetere l’augurio che i vecchi pastori di Sardegna, rivolgevano ai loro amici e parenti: Salute!… salute a voi tutti Signore e Signori ».
Grazia Deledda amava la sua Isola. Quell’Isola che ancora oggi rivive nei suoi libri e che appartiene a tutti noi.

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *