nomes1#NOMESCHINA

Questa settimana plenaria a Strasburgo c’è stato il voto sulla Risoluzione sul Mes Cina. Il Movimento 5 stelle anche nel voto di oggi si è mosso compatto per tutelare i settori industriali che temono – giustamente – la concorrenza priva di regole proveniente dalla Cina e che potrebbe avere effetti gravissimi sulle attività commerciali e imprenditoriali dei Paesi europei. L’Europa deve tutelare anzitutto con una scelta di campo politica i suoi cittadini e non cedere al solito ricatto dei grandi interessi economici!nomes2

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *