slide1DELEGAZIONE MESSICO: UNA SERIE DI INCONTRI PER INDIVIDUARE POTENZIALITÀ E PROBLEMI DEL PAESE

Giornate intense qui a Città del Messico dove mi ritrovo, a un anno di distanza, in quanto membro della Delegazione ufficiale del Parlamento europeo. Due gli incontri principali di ieri. Nel primo, abbiamo affrontato i temi legati allo sviluppo e alle principali potenzialità di questo Paese assieme a Andrew Standley, Presidente della Delegazione, e all’Ambasciatore dell’Unione Europea in Messico. Un dialogo in cui si sono evidenziati gli aspetti positivi di questa terra, che potrebbe trasformarsi presto in una sorprendente realtà economica. slide2Qui il Pil è in continua crescita e il Paese è considerato la seconda economia dell’America Latina. Uno sviluppo in cui anche l’Europa potrebbe giocare un ruolo fondamentale. Il vero progresso, però, non può essere raggiunto se non si mette il rispetto dei diritti fondamentali al passo con lo sviluppo economico. Proprio il tema dei diritti umani è stato al centro del secondo meeting, quello con il Vice Ministro degli Affari Esteri messicano, Carlos de Icaza. Attraverso alcune slides, l’esponente del governo ci ha mostrato i passi che il Paese intende fare per risolvere le terribili criticità che riguardano soprattutto corruzione, narcotraffico e il dramma dei desaparecidos e delle torture. slide3In una delle slides si è fatto riferimento anche a Iguala, crocevia del narcotraffico diretto dal Messico verso gli Stati Uniti e località sulla rotta del bus di linea che il 26 settembre 2014 trasportava i 43 studenti di Ayotzinapa scomparsi da quel giorno, senza una ragione.

Commenti Facebook

commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *